• Home
  • ESPLORA
  • Chiesa Inferiore

Chiesa Inferiore

01-Basilica-inferiore

 

02-Basilica-inferioreLa prima impressione che ci colpisce entrando dalla luce della piazza, e soprattutto se prima si è visitata la Chiesa Superiore, è quella di un'oscurità nella quale difficilmente si riesce ad orientarsi.
La Chiesa Inferiore si presenta come una grave, potente, oscura costruzione ad archi schiacciati e a volte prone in netto contrasto con la Chiesa Superiore slanciata, spaziosa, ariosa, luminosa. La Chiesa Inferiore par che preghi inginocchiata sulla tomba del Santo, la Superiore par che canti impennata verso il cielo. La prima invita alla meditazione, alla penitenza e al silenzio, la seconda all'espansione e alla letizia. 
I due edifici sovrastanti par che alludano alla doppia vicenda della vita umana: prima nella fase terrena e dolorosa, poi in quella celeste e gaudiosa. L'unione dei due edifici esprime anche il concetto tipicamente francescano che la Perfetta letizia (Chiesa superiore) può nascere soltanto sul sacrificio liberamente accettato (Chiesa inferiore).
La navata centrale della Chiesa Inferiore si presenta come una galleria oscura formata dalle potenti costolature degli archi impostati ad altezza d'uomo. Lo sguardo è attratto dalla pacata luminosità dell'altare maggiore e dalle vele della Crociera che lo sovrastano.
Le pitture allegoriche, iscritte nei quattro triangoli della volta, non sono pura decorazione o piacevole ornamento ma rappresentano le cose del Francescanesimo: sono le figurazioni allegoriche della santità a cui pervenne Francesco nell'osservanza dell'Obbedienza, della Castità e della Povertà.
La sottile trattazione sistematica e pittorica rivela che l’opera fu eseguita sotto la rigorosa e costante vigilanza di un teologo francescano al quale il pittore doveva obbedire. Le vele sono uno degli esempi più luminosi della collaborazione fra l'ideatore religioso del "soggetto" e l'esecutore laico dell'opera d'arte, secondo le consuetudini e la tradizione di tutto il Medio Evo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.