• Home
  • News
  • Festa dell’Assunzione di Maria: programma delle celebrazioni

Festa dell’Assunzione di Maria: programma delle celebrazioni

L'Assunzione e la “Dormitio Virginis”, in Occidente e in Oriente, sono fra le più antiche feste mariane. Per la Chiesa cattolica, fu papa Pio XII il 1° novembre del 1950 a proclamare solennemente come dogma di fede l’Assunzione della Vergine Maria al cielo, con la Costituzione apostolica Munificentissimus Deus.

La festa si celebra il 15 agosto in comunione con la Chiesa ortodossa che ricorda nello stesso giorno la festa della Dormizione di Maria. La differenza principale tra Dormizione e Assunzione è che la seconda non implica necessariamente la morte, ma neppure la esclude. 

In questa solennità si festeggia l'Immacolata Vergine Maria la quale, preservata immune da ogni colpa originale, alla fine della sua vita terrena, fu assunta, cioè accolta, alla celeste gloria in anima e corpo e dal Signore esaltata quale regina dell'universo, perché fosse più pienamente conforme al Figlio suo, Signore dei dominanti e vincitore del peccato e della morte (cfr. Conc. Vat. II,Lumen gentium, 59).

La Vergine Maria – recita il Messale romano – è «primizia e immagine» della chiesa celeste e «segno di consolazione e di sicura speranza» per la chiesa pellegrina. Questo perché l'Assunzione di Maria è un'anticipazione della resurrezione della carne, che per tutti avverrà alla fine dei tempi, con il Giudizio universale. È  una solennità che, corrispondendo al “natalis” (morte) degli altri santi, è considerata la festa principale della Vergine Maria. 

Il programma delle celebrazioni per la festa dell’Assunta è il seguente:

Chiesa Inferiore: ss. Messe alle ore 7.30 – 17.00 - (18.00 Vespri solenni) - 18.30                            

Chiesa Superiore: ss. Messe alle ore 9 00 (in lingua inglese) – 10.30 – 12.00

Ricordiamo che il 14 e 15 agosto le visite guidate alla Basilica sono sospese in occasione della festa dell'Assunzione, perché previsto grande afflusso di visitatori

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.