• Home
  • News
  • "Non amiamo a parole ma con i fatti”. I Giornata mondiale per i poveri

"Non amiamo a parole ma con i fatti”. I Giornata mondiale per i poveri

Domenica 19 novembre anche la diocesi di Assisi – Nocera Umbra – Gualdo Tadino celebra la prima Giornata mondiale dei poveri, dal titolo “Non amiamo a parole ma con i fatti”, istituita da Papa Francesco al termine del Giubileo della Misericordia. La giornata è organizzata dalla Caritas diocesana e prevede un programma molto intenso. Alle ore 10.00 nella Basilica Papale di Santa Maria degli Angeli ci sarà la celebrazione eucaristica presieduta dal vescovo della diocesi di Assisi – Nocera Umbra – Gualdo Tadino, monsignor Domenico Sorrentino e alle ore 11.30 ci saranno alcune testimonianze nella parrocchia di Santa Maria degli Angeli, in via delle Stuoie n. 13.
«Il messaggio che il Papa ha indirizzato a tutta la Chiesa per l’occasione – rende noto suor Elisa Carta, direttore della Caritas diocesana – ci offre tanti spunti per la celebrazione di questa giornata, ma due aspetti fondamentali sono evidenti, ossia l’aspetto pastorale-liturgico e l’aspetto festivo-conviviale. Per quanto riguarda l’aspetto pastorale-liturgico, in collaborazione con l’ufficio liturgico diocesano, è stato preparato un piccolo sussidio che proponiamo e che, può essere utilizzato per aiutare la riflessione e la preghiera delle rispettive comunità. Per l’aspetto festivo-conviviale abbiamo pensato di proporre a tutte le comunità cristiane di “far festa con i poveri” che sicuramente non mancano in ogni parrocchia e nell’ambiente in cui si vive: invitare i poveri che si conoscono alla festa nella celebrazione dell’Eucaristia e la condivisione del pasto, organizzata con la partecipazione di tutti, ossia ognuno prepara e porta quello che può per la convivialità e condivisione fraterna».
La commissione diocesana impegnata nella preparazione di questa giornata ha elaborato diverse iniziative da promuovere e realizzare, come ad esempio, il progetto “Orti solidali” che prevede la creazione di organizzazioni locali appropriate capaci di rispondere ad alcune necessità del territorio.

Clicca qui per leggere:
- il messaggio di Papa Francesco per la 1^ Giornata Mondiale dei Poveri
- il sussidio per la celebrazione eucaristica
- la lettera del Direttore della Caritas Diocesana di Assisi

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.