Visite guidate alla Basilica di San Francesco con un frate

Continua anche nella stagione invernale  l’esperienza delle visite guidate alla Basilica di San Francesco accompagnati da un frate.

Ogni sabato si organizzano due visite alle 10.30 e alle 15.00.Le visite sono solo in lingua italiana e sono guidate da un frate.

La durata di ogni visita è di circa 75 minuti.

I pellegrini possono presentarsi prima dell’orario di inizio all’ufficio informazioni nella piazza inferiore per prenotarsi.L’iniziativa del Sacro Convento si rivolge a tutti i pellegrini presenti in Assisi, che vogliono conoscere meglio la vita di San Francesco e il suo messaggio attraverso l’arte.

Cortile di Francesco: Ravasi e le "differenze necessarie" lectio magistralis

Sabato alle 18.00 ad Assisi anteprima con il Presidente del Pontificio Consiglio della Cultura 
 
Al via il Cortile di Francesco con un evento esclusivo nel Salone Papale del Sacro Convento di Assisi. Sabato alle 18.00 il Presidente del Pontificio Consiglio della Cultura, Card. Gianfranco Ravasi, terrà una lectio dal titolo “Le differenze necessarie” che aprirà ufficialmente la quarta edizione della manifestazione culturale di Assisi.
 
Gli incontri che si terranno nella città di San Francesco il prossimo 21 e 22 settembre coinvolgeranno più di 40 relatori in ben 32 incontri. Il tema dell’evento “Differenze” sarà sviluppato dai partecipanti attraverso 6 sezioni: arte e cultura, cinema e teatro, architettura e design, economia, giornalismo e attualità. 
 
 
“Le differenze viste non come ostacolo, ma come arricchimento umano. Non come muri, ma come ponti, che avvicinano e fanno incontrare gli uomini, le loro storie, le loro culture e tradizioni. L’anteprima del Cardinale Ravasi – ha dichiarato il direttore della Sala Stampa del Sacro Convento di Assisi, padre Enzo Fortunato - racchiude in sé l’essenza di questa quarta edizione: quelle differenze, appunto, che saranno il filo conduttore degli oltre trenta incontri ospitati ad Assisi”. 
 
 
Tra i partecipanti: il regista, Ferzan Ozpetek, l’attore, Francesco Pannofino, il direttore Parco Archeologico Paestum, Gabriel Zuchtriegel, il direttore Galleria degli Uffizi Firenze, Eike Schmidt, il direttore della Reggia di Caserta, Mauro Felicori, il direttore Galleria Nazionale dell’Umbria, Marco Pierini, i magistrati, Raffaele Cantone e Giuseppe Pignatone e il fondatore di Libera, Luigi Ciotti. Gli economisti Carlo Cottarelli e Jean-Paul Fitoussi, il fotografo Oliviero Toscani e l’artista Michelangelo Pistoletto, i giornalisti Marco Damilano e Antonio Rizzolo, lo scrittore Tahar Ben Jelloun e Marco Magnifico membro del FAI.
 
 
 
È possibile consultare il programma e prenotare gli eventi, collegandosi al sito www.cortiledifrancesco.it.
 
 

XV Simposio Intercristiano ad Assisi dal 28 al 30 agosto 2018

I Simposi Intercristiani sono convegni teologico-spirituali promossi da due realtà accademiche: l’Istituto Francescano di Spiritualità della Pontificia Università Antonianum di Roma e il Dipartimento di teologia della Facoltà teologica ortodossa della Università Aristotele di Salonicco, in collaborazione con l’Istituto di Studi Ecumenici “San Bernardino” della stessa Pontificia Università.
Sono un’iniziativa di confronto teologico e culturale tra cattolici e ortodossi, che si inserisce nel panorama delle iniziative ecumeniche, una delle prime a livello di istituzioni accademiche. Vale la pena di ricordare tra gli iniziatori mons. Ioannis Spiteris, l’attuale arcivescovo di Corfù.
Lo scopo fondamentale di questi incontri è individuabile nella bellezza del conoscersi vicendevolmente, nel coltivare relazioni fraterne di amicizia e di cordialità affinché, con il crescere della conoscenza delle proprie rispettive tradizioni, possa aumentare la stima vicendevole.
I convegni si tengono ogni due anni, una volta in Grecia e una in Italia. Il prossimo Simposio, il XV, è in programma ad Assisi da martedì 28 a giovedì 30 agosto 2018, dal titolo «La spiritualità come provocazione per il mondo di oggi».

Clicca qui per scaricare la locandina
Clicca qui per scaricare la brochure
Clicca qui per scaricare il programma

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.