Festa di san Francesco 2016. Novena di preparazione dal 24 settembre al 2 ottobre

In questo Anno Giubilare la predicazione della tradizionale Novena in preparazione alla Festa di San Francesco assume una tonalità particolare ed è dedicata alla riflessione sui luoghi, i volti e le opere della Misericordia.


La predicazione è affidata a fra Gianni Cappelletto, frate del Sacro Convento, biblista, a partire dalle pagine della Sacra Scrittura e dalle suggestioni offerte dall’esperienza di san Francesco, dagli scritti di papa Francesco e dalla vita della Basilica.
Come ogni anno è prevista la partecipazione delle comunità parrocchiali della città di Assisi e della diocesi di Assisi - Nocera Umbra - Gualdo Tadino.
Presiedono le celebrazioni i rispettivi vicari foranei o i parroci.

Una celebrazione particolare è dedicata agli anziani, agli ammalati e a quanti vivono in situazione di precarietà e disabilità (giovedì 29 settembre - si svolge alle 16.00 anziché alle 18.00).

Altro momento particolare è quello di lunedì 26 settembre, presieduto dal Vescovo, cui sono invitati i rappresentanti della Città di Assisi, in occasione dell’anniversario del sisma che colpì la città nel 1997.

Orario
17.40:    Arrivo del Pellegrinaggio in Piazza Inferiore e processione alla Basilica.
18.00:    Celebrazione eucaristica presieduta dal Vicario foraneo o da uno dei Parroci.
La predicazione si svolge alla conclusione della celebrazione, seguita dalla preghiera presso la tomba di san Francesco e la benedizionePellegrinaggi della città e della diocesi.

Sabato 24 settembre
Pellegrinaggio delle Parrocchie dell’Unità Pastorale di Rivotorto e Capodacqua

Domenica 25 settembre

ore 17.00
Pellegrinaggio delle Parrocchie del Vicariato di Nocera Umbra

Lunedì 26 settembre
Pellegrinaggio delle Parrocchie del Vicariato di Assisi con la partecipazione del Capitolo dei Canonici della Cattedrale e delle Confraternita
Pellegrinaggio dell’Amministrazione Comunale e delle Associazioni cittadine nel 19° anniversario del sisma del 1997
Presiede Sua Ecc.za Mons. Domenico Sorrentino

Martedì 27 settembre
Pellegrinaggio delle Parrocchie del Vicariato di Santa Maria degli Angeli

Mercoledì 28 settembre
Pellegrinaggio delle Religiose e dei Religiosi della Diocesi: USMI e CISM
Presiede il vicario episcopale per la Vita consacrata

Giovedì 29 settembre ore 16.00
Pellegrinaggio degli Ammalati e Anziani: Caritas diocesana e Unitalsi. Istituti A. Rossi, Serafico, Casoria

Venerdì 30 settembre
Pellegrinaggio del Vicariato di Bastia Umbra

Sabato 1 ottobre
Pellegrinaggio delle Parrocchie del Vicariato di Gualdo Tadino

Domenica 2 ottobre ore 17.00
Per informazioni clicca qui.

Per scaricare il volantino clicca qui

Per scaricare le Meditazioni clicca qui

GIUBILEO 2015-2016 Speciale Francescano

«Ho deciso di indire un Giubileo Straordinario che abbia al suo centro la misericordia di Dio. Sarà un Anno Santo della Misericordia. Lo vogliamo vivere alla luce della parola del Signore: Siate misericordiosi come il Padre». (Papa Francesco)

Sabato 11 aprile 2015 nella Basilica di San Pietro in Vaticano, in occasione dei Primi Vespri della Domenica della Divina Misericordia, il Santo Padre Francesco ha reso pubblica la Bolla d’Indizione del Giubileo della Misericordia: Misericordiae Vultus.

Questo Anno Santo Straordinario ricorre nel cinquantesimo della fine del Concilio Vaticano II; è iniziato l’8 dicembre 2015 e si concluderà il 20 novembre 2016, domenica di nostro Signore Gesù Cristo Re dell’universo e volto vivo della misericordia del Padre. La Porta della Misericordia della Basilica di San Francesco è stata aperta domenica 20 dicembre 2015, inaugurando anche nella città serafica il Giubileo “straordinario” e “diffuso” chiesto da Papa Francesco, che ha voluto non solo a Roma ma che anche in tutte le Chiese particolari si potessero ricevere il perdono e l’indulgenza connessi a questo evento straordinario. A questo proposito, ricordiamo che alla Chiesa inferiore, che custodisce il corpo di san Francesco d’Assisi, è già concesso il beneficio giornaliero dell’Indulgenza plenaria.

Per maggiori informazioni clicca qui.

 

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.