Pellegrini con disabilità

La particolare configurazione orografica della città di Assisi, posta in zona collinare, e la singolare struttura della Basilica e del complesso santuariale, insieme con i vincoli imposti dalle Soprintendenze per la conservazione del bene monumentale, rendono abbastanza difficoltosi gli accessi e le visite per i pellegrini con disabilità.
A tali pellegrini è permesso giungere alla Piazza inferiore (accesso alla Chiesa inferiore) e alla Piazza superiore (accesso alla Chiesa superiore) a bordo del proprio veicolo recante l’apposito contrassegno. In piazza inferiore sono riservati tre spazi per il parcheggio dei veicoli dei disabili. Appositi scivoli posti agli ingressi e in altre zone permettono di visitare buona parte degli ambienti della Basilica.
Per accedere alla Tomba è stato predisposto un ascensore che collega il Chiostro di Sisto IV alla Cripta. Siamo orgogliosi di questa recente realizzazione che finalmente permette anche ai nostri fratelli in difficoltà di giungere a contatto diretto con il sepolcro di San Francesco. Per utilizzarlo occorre chiedere in portineria o al personale della Basilica. L’accesso alla zona delle confessioni che occupa alcune cappelle laterali della Chiesa inferiore è difficoltoso per la presenza di diversi gradini piuttosto alti. I pellegrini in difficoltà che desiderano confessarsi possono comunque chiedere al personale di servizio di chiamare un confessore.
Per salire dalla Chiesa inferiore alla Chiesa superiore non è possibile a questi pellegrini compiere il percorso interno alla Basilica, ma occorre percorrere la rampa esterna, piuttosto ripida.
Nei giorni festivi sono presenti alcuni volontari del CISOM (Corpo Italiano di Soccorso dell'Ordine di Malta) che, oltre a garantire un prezioso servizio di Primo soccorso, si prestano volentieri per dare indicazioni e per aiutare direttamente le persone con disabilità.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.