Caro fratello, cara sorella,

Il Signore ti dia pace. I frati della Basilica e del Sacro Convento di San Francesco in Assisi ti invitano a gustare tutta la ricchezza artistica e spirituale di questo luogo.

Per iniziare la visita, è consigliabile partire dalla Piazza Inferiore, dove si trovano:

L’ufficio informazioni (tel. +39 075 8190084 ) per aiutare i visitatori a organizzare la visita e la registrazione dei gruppi
La portineria del Sacro Convento (non aperto alle visite turistiche)
Gli accessi agli ambienti sotterranei, sala riservata ai gruppi con strumenti multimediali per conoscere meglio la Basilica
I servizi igienici

•VISITE INDIVIDUALI
L'ingresso per i visitatori individuali è gratuito, non è richiesto alcun biglietto.
Per una visita più approfondita puoi usufruire di:
- audioguide, in distribuzione all’ ufficio informazioni
- punti informativi interattivi, all’interno della Basilica
- pubblicazioni, in vendita all'ufficio informazioni e nel negozio
- l'app, scaricabile sul tuo smartphone
- visite guidate d’orario con un frate, nei weekend e nei mesi estivi, prenotandoti all'ufficio informazioni

•INGRESSO E VISITE PER I GRUPPI
I gruppi (agenzie di viaggi, scuole, parrocchie...) devono organizzarsi per tempo. È necessaria la prenotazione per assicurare l’ingresso senza attese e evitare l’affollamento in Basilica.
Il costo di prenotazione per l'ingresso è di 2 euro a persona. Nel caso in cui, oltre all'ingresso, si richieda il noleggio delle radio (obbligatorie per la visita guidata all'interno della Basilica), il costo è di 2.50 euro a persona.
Per prenotare il solo ingresso alla Basilica senza guida oppure la visita con un frate oppure per accedere con una propria guida autorizzata clicca qui

•ACCESSO PER LE PERSONE DIVERSAMENTE ABILI
Per accedere alla Tomba è presente un ascensore,per utilizzarlo puoi chiedere alla portineria del sacro Convento o al personale della Basilica.
Per passare dalla Chiesa inferiore alla superiore, o viceversa, non c’è all’interno della Basilica un percorso senza scalini, è necessario pertanto uscire e percorrere la rampa esterna che collega le due piazze.

•Qualora oltre alla visita fossi interessato a vivere la spiritualità del luogo clicca qui